Come Decorare Coppa Di Legno con la Tecnica della Finta Breccia

La tecnica della breccia viene usata dai decoratori per decorare scaloni, ingressi e colonne. Con i suggerimenti di questa guida potrai decorare piccoli oggetti come piani di tavoli o coppe e vasi in legno con una tecnica che imita quella autentica, e che ti consente di spaziare con la creatività realizzando oggetti interessanti ed unici.

Occorrente
Coppa in legno
Spugna naturale
Cementite
Pittura lavabile bianca
Colori acrilici di vari colori
Bolo
Missione per doratura
Foglia d’oro
Pennelli di varie misure
Cera d’api

Prima di utilizzare la coppa in legno che hai scelto levigala accuratamente con della carta vetrata a grana fine per uniformare il fondo. Per preparare la base della coppa passa una mano di cementite bianca e ricoprila tutta, utilizzando un pennello piatto grande e morbido, lascia asciugare molto bene e poi ripassa tutta la coppa con della pittura lavabile bianca. Lascia asciugare almeno dodici ore.

Con un pennello piatto di media grandezza dipingi tutta la coppa con il colore acrilico sangue di bue e lascia asciugare bene per almeno dodici ore. Utilizzando una spugna naturale non molto grande tampona la superficie della coppa con l’acrilico color marrone scuro creando delle zone più scure e lascia asciugare. Quando il colore sarà ben asciutto tampona la coppa con l’acrilico di colore bianco.

Unisci all’acrilico bianco una punta di color sangue di bue e con un pennello a ventaglio crea delle venature molto più chiare e lascia asciugare. Aggiungi al bianco altro acrilico sangue di bue per raggiungere una colorazione più scura e crea altre venature e lascia asciugare. Alla fine di ogni intervento ricordati di non avere fretta e di far asciugare bene il colore che applichi di volta in volta, la realizzazione dell’oggetto sarà più lunga ma il risultato sarà perfetto.

Ritaglia dalla carta di giornale tanti pezzetti di varie forme e dimensioni e quando la coppa sarà ben asciutta applica i triangolini di carta inumidendoli con un po’ d’acqua e appoggiandoli a caso su tutta la superficie. Subito dopo, senza aspettare che si asciughino, tampona tutta la coppa con l’acrilico color ocra ricoprendola interamente. Tampona immediatamente con l’acrilico color sangue di bue.

Utilizza un pennello piccolo rigido e l’acrilico marrone per creare una puntinatura più scura, immergi la punta del pennello nel colore e con le dita “schizzalo” sulla superficie della coppa. Usa la stessa tecnica per realizzare una puntinatura più chiara utilizzando l’acrilico bianco. Prima che i triangolini di carta si asciughino rimuovili dalla coppa aiutandoti con un taglierino. La rimozione dei pezzetti di carta ti darà l’effetto “breccia”.

Quando la pittura sarà ben asciutta dipingi i filetti con il bolo e lascia asciugare bene, poi passa sul bolo la missione per doratura e fai asciugare almeno per sei ore.Taglia la foglia d’oro con il taglierino in tante piccole strisce orizzontali e applicale con un pennello morbido sulla missione, stendila bene in modo che aderisca sulla superficie. Quando la coppa sarà ben asciutta lucidala con la cera d’api e preparati a ricevere i complimenti per il bellissimo lavoro che hai realizzato.