Come Sostituire la Resistenza di una Lavatrice

La resistenza è un componente fondamentale della lavatrice,soprattutto per alcuni cicli di lavaggio,perché,ad esempio senza di questa,non possiamo fare i lavaggi che prevedono una temperatura dell’acqua compresa da 40 gradi in su.

I modelli di resistenza sono quasi tutti uguali fra loro,ad eccezione delle più sofisticate lavatrici che hanno,nella resistenza,un connettore aggiuntivo per la trasmissione di dati.

Materiale necessario: set di giraviti,chiave per dadi(di misura addatta alla vostra lavatrice),pinza(per staccare i connettori),Resistenza nuova(nel caso che il componente fosse danneggiato).

Tempo necessario:1 ora circa (variabile a seconda della vostra manualità)

la funzione diagnostica di alcune lavatrici ci può venire in aiuto,come nel caso delle lavatrici Elettrolux errore E68, Whirpool F08,Hotpoint-Indesit F03. Anche senza diagnostica,possiamo intuire che il problema sia nella resistenza,quando ad esempio,i capi non vengono ben lavati,oppure aprendo la lavatrice dopo aver eseguito un ciclo con acqua calda,non sentiamo un pò di calore uscire dall’oblò.

La resistenza è posta nella parte posteriore della lavatrice,vicino al motore. Il componente è facilmente raggiungibile aprendo il vano posteriore. Per dettagli è possibile vedere questa guida su come sostituire la resistenza della lavatrice su Riparare.net.
Dopo avere aperto il vano posteriore,aver individuato la resistenza e rimosso i connettori,rimuoviamola dalla sua sede svitando il dado con una chiave della misura adatta.

A questo punto,dopo avere verificato che i connettori e i cavi collegati ad essi siano in buono stato,procediamo con la verifica della pulizia della resistenza.Molto spesso infatti,le resistenze,soprattutto nel caso in cui abitassimo in zone con acqua dura e non fossimo dotati di addolcitori e filtri ai carboni,presentano un strato di calcare,rimovibile con delicatezza con un cacciavite a taglio. Nel caso questo non fosse possibile,oppure dopo un accurata pulizia,la resistenza avesse ancora problemi,procediamo alla sostituzione di questa,procurandoci un componente uguale a quello da sostituire.

Inseriamo la resistenza nuova nel vano a lei dedicato,e,dopo aver avvitato il dado,colleghiamo i connettori.
Rimontiamo la parte posteriore del mobile della lavatrice.
Proviamo ad eseguire un ciclo di lavaggio,per verificare il buon funzionamento del componente sostituito.
Complimenti,avete sostituito in modo eccellente la resistenza della vostra lavatrice.

Molto intereressante.