Cosa Sono le Note Olfattive

Quando andiamo in profumeria capita molto spesso di provare dei profumi, un pò per curiosità un pò perchè ci vogliamo fare un regalo, ci capita allora di spruzzare un pò di profumo su di un cartoncino apposito e da lì cerchiamo di capire se è il profumo adatto a noi.

Il profumo spruzzato su di un cartoncino però non ci rivela se tutte le note olfattive fanno al caso nostro, solo quando lo si prova sulla propria pelle si può avere la certezza che il profumo ci piace per davvero.

Per fare queste prove però occorre conoscere quali sono le note olfattive perchè hanno un enorme importanza nella scelta del profumo.

Le note olfattive sono sostanzialmente tre: ci sono le note di testa, di cuore e di fondo.

Tutte e tre partecipano attivamente alla scelta del profumo che più ci piace perchè agiscono in più tempi.

Partiamo dalle note di testa, sono quelle che percepiamo al primo spruzzo di profumo sulla pelle, è la principale sensazione che abbiamo del profumo.

La nota di testa è la prima impressione che si ha del profumo e ai fini commerciali è la più importante, fanno parte di queste note odori descritti come “freschi”, “assertivi” o “taglienti”.

La seconda tipologia di note olfattive sono le note di cuore, quelle che si percepiscono quando si dissolvono le note di testa, sono morbide e avvolgenti in modo da “coprire” le note di fondo che si sentono per ultime. In generale le note di cuore si sentono dopo qualche minuto fino ad un’ ora dall’ applicazione.

Per ultime arrivano le note di fondo, sono le più durature, possono infatti restare sulla pelle anche per 24 ore, si cominciano a sentire quando stanno per sparire le note di cuore e non prima di mezz’ ora dall’ applicazione del profumo.

Ecco perchè la scelta del profumo è una scelta strettamente personale, per la diversità di come si avvertono le note olfattive e per come la nostra pelle può reagire a queste note, infatti lo stesso profumo non dà lo stesso risultato sulle diverse persone. Capita spesso di sentire un profumo sul corpo di qualcuno che sul nostro dà una senzsazione diversa.

La prossima volta che annuserete un profumo è consigliabile tenere conto delle tre note olfattive, in questo modo sceglierete un profumo che vi piace e che vi fa stare bene anche dopo parecchie ore.