Come Decorare una Cassapanca

La cassapanca è un oggetto non molto utilizzato ai giorni nostri, ma molti la posseggono ancora per via della comodità che offre mettendo dentro degli oggetti o indumenti che vogliamo conservare con cura. Con questa guida potrai imparare a decorare una cassapanca rendendola elegante e moderna.

Per prima cosa, svita e smonta le cerniere del coperchio e togli eventuali chiodi o viti sporgenti. A questo punto, prendi le misure della cassetta per stabilire la lunghezza del rivestimento. Una volta fatto, misura quindi l’altezza della cassetta, quindi moltiplicala per due e aggiungi circa tredici centimetri.

Ora taglia la coperta di misura. Quindi stendi il tessuto e appoggiagli la cassetta al centro su un fianco, con la stessa lunghezza di tessuto da entrambe le parti e otto centimetri sotto la base. Adesso taglia in linea retta dal bordo anteriore del tessuto fino agli spigoli anteriori, destro e sinistro, della cassetta. Ora fissa con delle graffette il bordo tagliato all’interno della cassetta.

A questo punto, tira il tessuto lungo il fianco e fissalo con le graffette sotto la base. Ora rivesti il resto della cassapanca nello stesso modo. Una volta fatto, piega la coperta sui fianchi in modo che i lembi si incontrino sul retro e fissali con le graffette. Quindi fissa i lembi all’interno con altre graffette.
Adesso passa a tagliare un riquadro di tessuto delle dimensioni del coperchio, più dieci centimetri su tutti i lati. A questo punto, appoggia la gommapiuma al centro del tessuto, con il coperchio di legno sopra. Quindi schiaccia la gommapiuma, ripiega il tessuto su un lato e fissalo con le graffette. Adesso taglia via una sezione triangolare da ciascun angolo. Quindi lascia tessuto a sufficienza per poterlo ripiegare e fissalo al coperchio. Ora ripiega il bordo tagliato e fissalo con le graffette.

Quando avrai terminato questa operazione, continua fissando i bordi laterali al coperchio. Schiaccia bene, piegando e rifinendo con le forbici. A questo punto, lavora alternativamente su angoli opposti. Adesso rifinisci il lavoro applicando le bullette a intervalli regolari, aiutandoti con una piccola guida in cartoncino. Termina fissando la cinghia in basso con alcune bullette.