Come Fare un Bagno Fissante per i Capelli

Questo bagno conferisce ai capelli neri, castani e rossi bei riflessi colorati molto personali che si adattano perfettamente al colore naturale. Inoltre l’hennè esercita un’azione trattante rendendo il capello consistente, docile e aiuta a conservare più a lungo la piega.

Occorrente
1 cucchiaino colmo di polvere di hennè rosso
1/4 di litro di acqua
1 cucchiaino di puro miele d’api

Come prima cosa, per poter preparare questo bagno fissante per capelli, occorre portare ad ebollizione la quantità di acqua indicata poi aggiungi la polvere di hennè. Quindi mescola bene il tutto e fai bollire piano piano sulla fiamma bassissima per almeno una decina di minuti, tenendo il pentolino ben coperto.

Trascorso il tempo indicato passa a colare il decotto preparato servendoti di un colino da cucina e filtralo. A questo punto sciogli nel liquido così ottenuto il miele d’api. Se non ti interessa l’effetto fissante della ricetta, allora preparala nello stesso modo tralasciando il miele che esercita un’azione fissativa.

Nei negozi di prodotti orientali potrai trovare anche la polvere di hennè nero: usala se hai i capelli neri, procedendo l’esecuzione come per l’hennè rosso. Invece, con la polvere di hennè incolore, adatta quindi per tutti i tipi di capelli, donerai semplicemente splendore e consistenza alla tua capigliatura.