Come Realizzare Rose con Carciofi

In questa guida vi spiego come fare per realizzare un bellissimo bouquet da tavola, che potete sfruttare anche come segnaposto per i vostri ospiti. L’oggetto è creato con dei carciofi, che dopo un’ accurata operazione di intagliatura, si trasformeranno in delicate rose. Procedere è abbastanza semplice, vediamo i vari passi.

Quando procedi ad acquistare i carciofi, sceglili abbastanza grossi e di bei colori. Te ne bastano cinque o sei per una composizione di medie dimensioni. Lavali bene, ed a ogni fiore comincia a togliere le foglioline che sono attaccate nella parte inferiore. Per modellare la rosa, non ti servirà il coltello. Devi infatti usare solo le mani. Piega quindi il primo giro di foglie verso l’ interno del carciofo.

Vedrai che si formeranno dei petali uguali a quelle della rosa. Adesso devi prendere delicatamente la parte finale di questi petali e inserire nella parte bulbosa del carciofo le loro punte. Segui lo stesso procedimento anche per i giri successivi di foglie, togliendo, se ne trovi, quelle appassite o annerite. Il punto dove ti devi fermare con i giri dei petali è rappresentato dal bocciolo centrale del carciofo.

Prepara a questo punto il vasetto. Ne andrà bene uno semplice, in terracotta, di media grandezza. Riempilo di terriccio e sopra esso metti un panetto di oasis, che ti servirà per infilarci le rose modellate. Pianta queste ultime puntando nel panetto il gambo, avendo cura di disporle in modo equilibrato. Completa il bouquet inserendo delle foglie decorative e anche qualche filo di rafia per dare volume.