Come Preparare Torta di Pane con Amaretti

Soprattutto in occasione di feste, quando il cibo abbonda, avanza spesso molto pane. A tal proposito si potrà approfittare per utilizzarlo ad esempio per crostini per un passato di verdure od un brodo, gratuggiato per i ripieni, oppure anche per un dolce, come il caso di questa ricetta che si realizzerà in un tempo di un’ora circa.

Occorrente
1 kg di pane raffermo
2 etti di amaretti
1 etto di uvetta sultanina
3 uova
1 litro di latte
3 cucchiai di zucchero
Poco pan grattato
1 noce di burro

Tagliare il pane a pezzi, metterlo in una terrina, bagnarlo con il latte e lasciarlo riposare per circa 15-20 minuti, fino a quanto il latte verrà assorbito totalmente dal pane. Intanto, far rinvenire l’uvetta in acqua tiepida.
Aggiungere poi al pane lo zucchero, gli amaretti pestati e l’uvetta scolata ed asciugata.

Unire anche i tuorli delle uova e, con un cucchiaio di legno, mescolare fino ad ottenere un composto omogeneo.
Montare ora gli albumi a neve ben soda e aggiungerli delicatamente al composto già preparato prima.
Versare ora in una tortiera imburrata e spolverizzata di pan grattato e far cuocere in forno caldo alla temperatura di circa 180-200 gradi.

La cottura dovrà durare per 20-30 minuti circa.
Togliere il dolce dal forno solo quando si sarà formata una crosticina dorata in superficie.
Dunque, portare in tavola e servire tiepido od anche freddo. Si potrà accompagnare con un buon passito ed è piacevole anche nel pomeriggio con una bella tazza di thè.