Come Preparare Pennette con Asparagi

La pasta in tutte le sue forme e in tutte le sue varianti è davvero la regina incontrastata della nostra dieta e delle nostre tavole.

Esistono infiniti modi per cucinarla e con tanti diversi ingredienti. Ecco così un ricetta semplice e veloce da fare per preparare delle pennette agli asparagi.

Occorrente
400 grammi di pennette
600 grammi di asparagi
1 cipolla
20 cl di panna
50 grammi di burro
Sale e pepe

Cominciate la preparazione delle vostre pennette dagli asparagi. Mondateli per bene da tutte le impurità e quindi lavateli con cura e attenzione ed infinite asciugateli molto delicatamente per non rischiare di rovinarli con un comune canovaccio da cucina. A questo punto lessateli in abbondante acqua appena leggermente salata e quindi, una volta lessati, separate le punte e la parte più morbida dal resto del gambo. Mi raccomando di conservare per dopo l’acqua della cottura.

Adesso fate appassire leggermente la cipolla, che avrete appena poco prima affettato, nel burro. Aggiungete immediatamente dopo la parte morbida dei vostri asparagi, ma non le punte, sminuzzata con cura. Adesso lasciate cuocere il tutto lentamente, senza fretta, aggiungendo di tanto in tanto, quando vi pare vi sia poco liquido, un poco dell’acqua di cottura che avete conservato della cottura precedente.

Con una paletta di legno allo stesso tempo pestate con cura fino ad ottenere una purea omogenea. A questo punto aggiungete le punte degli asparagi tenute da parte e la panna liquida. Ora fate riprendere il bollore alzando la fiamma. Nel frattempo lessate anche la pasta nella rimanente acqua di cottura degli asparagi. Scolatela ben al dente e cospargetela con la purea ottenuta. Infine, per chi lo gradisce, potete cospargere con pepe macinato fresco.