Come Preparare Fusilli al Pesto Rosso

Questa ricetta che ti propongo è una delle mie preferite. I fusilli al pesto rosso sono un primo piatto che può essere gustato tutto l’anno ma che consiglio d’estate in quanto freddo è ancora più buono. Lo uso spesso per pranzare al mare preparandolo la sera prima.

Occorrente
200 gr di fusilli, 150 grammi pomodorini maturi, 100 gr ricotta salata, basilico, olio d’oliva

Lessa in abbondante acqua salata i fusilli che scolerai al dente. Lava sei foglie di basilico grandi e asciugale con carta da forno. Lava sotto acqua corrente i pomodorini asciugali bene con carta da forno e dividili a metà. Prendi il frullatore, versa nel bicchiere i pomodorini tagliati a metà, le foglie di basilico, 50 gr di ricotta salata a cubetti, un filo d’olio d’oliva e uno spicchio d’aglio. Frulla

Scola i fusilli al dente. Versa in un recipiente abbastanza capiente. Aggiungi la salsa di pesto rosso che hai preparato. Mescola bene con un cucchiaio di legno fino a quando la salsa si è amalgamata bene con i fusilli. Aggiungi un filo d’olio d’oliva e un pò di ricotta salata grattugiata senza esagerare.

Servi questo primo piatto con ai lati qualche foglia di basilico fresco, il piatto va gustato tiepido o freddo mai troppo caldo. Se decidi di consumarlo come un piatto freddo è più gustoso se preparato il giorno prima. In questo caso dopo aver amalgamato la salsa ai fusilli copri il recipiente con una pellicola trasparente e conserva in frigo. Prima di consumarlo aggiungi ricotta salata grattuggiata e un filo d’olio.