Come Eseguire una French Manicure

Se adori avere le mani sempre in ordine e preferisci le unghie leggermente colorate, la french manicure è quello che fa per te. Con questa guida semplice e veloce, potrai farla a casa tua ogni volta che vorrai, senza dover necessariamente ricorrere all’estetista.

Per prima cosa, taglia le unghie in modo che non siano troppo lunghe: la parte bianca non dovrà essere più lunga di 3 mm. Successivamente, con l’utilizzo della limetta, dai all’unghia una forma leggermente squadrata, facendo attenzione agli angoli. Abbi cura di eliminare tutte le cuticole, magari ammorbidendole prima con una immersione in acqua tiepida.

Sistema le striscette adesive che avrai trovato nella confezione, lasciando libera la parte alta delle unghie, i 3 mm. che poi saranno bianchi. Su questa parte, stendi lo smalto bianco opaco presente nella confezione. La presenza delle striscette adesive aiuta ad avere una linea bianca arrotondata e precisa.

Una volta che lo smalto bianco si sarà asciugato, rimuovi le striscette adesive e stendi su tutta la superficie dell’unghia lo smalto rosa perlato, sempre presente nella confezione. Lascia asciugare. Passa quindi a fissare il tuo lavoro con lo smalto trasparente rinforzante, anch’esso incluso nella confezione.