Come Costruire Pinguino a Dondolo

In questa guida vi spiego come realizzare un piccolo pinguino a dondolo, che sarà una allegra decorazione per il tavolo o la cameretta. Potrà anche rivelarsi utile per segnaposto per le feste in compagnia. La procedura è semplice e veloce. Ecco come fare.

Occorrente
Cartoncino bianco e nero
Matita, forbici, colla
Pennarello nero

Prendi il cartoncino bianco e piegalo a metà. Fotocopia questo modello e ricalcalo per due volte, in modo da avere sia la parte anteriore che posteriore del tuo pinguino sul cartoncino bianco. Fai attenzione a far rimanere la parte superiore piatta della testa del pinguino esattamente lungo la linea di piegatura centrale del cartoncino.

Ora ritaglia il pinguino facendo attenzione a lasciare intatta la linea di piegatura che unisce le due parti. Ricalca poi sul cartoncino nero le parti del modello colorate in grigio. Ritagliale e incollale sul davanti e sul dietro del pinguino. Fai molta attenzione a ritagliare correttamente le parti poichè dovranno combaciare esattamente.

Attacca le due parti del pinguino tra di loro. Colora con il pennarello nero gli occhi rotondi del pinguino e con quello giallo il lungo becco. La lavorazione è finita. Essendo costruito con la base a semicerchio, se darai una piccola spinta all’animaletto, tenendolo in piedi su una superficie piana, comincerà a dondolare.