Come Costruire delle Maniglie

Se possiedi un giardino e devi fare qualche lavoro con il legno per abbellire e nascondere magari gli attrezzi di lavoro, sotto qualche ripiano in muratura, facendovi delle antine in legno, ma vorresti avere delle maniglie che si adattino, posso darti un’idea.

Hai appena costruito delle antine in legno e ora devi appena andare alla ricerca di qualche maniglia, non hai il tempo e la voglia di girare per i negozi di ferramenta. Poi se le antine sono due, devi prendere una con la calamita e fare tutto il lavoro e nell’altra trapanare e inserirvi la maniglia.

Meglio evitare di perdere tempo e di fare ancora del lavoro inutile. Poi quasi tutte le serrature, anche se ti garantiscono di no, dopo diventano danneggiate sotto le intemperie, ma anche solamente con l’umidità, stando fuori appunto.
Così, ho pensato di farmele da me, semplicemente con il legno avanzato per la costruzione delle antine.

Taglia il legno della grandezza che ti serve, lo carteggi, lo provi sull’anta e se ti va bene, inizi a dipingerlo o del colore del legno sottostante o del colore che vuoi tu.
Una volta asciutto, trapani l’anta e avviti il tutto. Dove si dovrà aprire e chiudere, mettici una vite con la capocchia rotonda e il gioco è fatto.